Shozo Shimamoto - abstract summa

Shozo Shimamoto - abstract summa
19 giu - 26 set 2015

La mostra Shozo Shimamoto Abstract / Summa può considerarsi come la seconda parte di una ricognizione sull’artista che Kanalidarte ha intrapreso con la precedente mostra Shozo Shimamoto - Late works e che ha visto come protagonisti i Monotipi.
In mostra nove opere selezionate che abbracciano circa cinquant'anni di produzione artistica, un abstract teso a raccontare l’ampia ricerca portata avanti da Shozo Shimamoto, co-fondatore del gruppo Gutai nel 1954 e scelto, nel 1998, come uno dei quattro più grandi artisti del mondo del dopoguerra assieme a Jackson Pollock, John Cage e Lucio Fontana.
Invitato a quattro edizioni della Biennale di Venezia (1993, 1999, 2003 e 2007), Shozo Shimamoto si pone come ponte ideale tra l’arte occidentale e quella giapponese, fortemente legata alla tradizione della calligrafia zen, indirizzandosi verso un fare artistico che include forme espressive come performance e happening, una pittura-azione che non prevede più l’utilizzo del pennello come mezzo creativo ma che viene sostituito con qualsiasi strumento sia ritenuto in grado di esaltare la qualità del colore.